news

-2 alla gara: percorsi ed altimetrie

Pubblicato il

Qui un breve quadro del percorso e del programma dell’importante manifestazione che nel week end porterà in Albosaggia il meglio dello skialp nazionale.

Il dislivello sarà di 1700 m (poco più di 1500 m per le donne) distribuito su uno sviluppo di 14 km con 12 cambi di assetto.

Partenza alle ore 9.00.

Prima salita dalla partenza sino al Campel con la successiva discesa lungo i pendii dell’alpeggio; lunga salita sino al dosso sovrastante la baita della Piada con discesa (solo per i maschi) sino alla Tromba; salita all’anticima e discesa all’alpe Meriggio; salita dal canalino – con tratto a piedi – e prosecuzione sino alla vetta del Pizzo Meriggio dove l’impegnativa discesa dalla Nord sino a Salinù attende gli atleti.

Lungo traverso sino al Piz di Freri da dove parte la lunga e faticosa discesa sino al Campei; ultimo cambio di assetto e sprint finale sino al traguardo.

Ottimo l’innevamento sull’intero percorso di gare: si va dai 30 cm dei prati bassi del Campei ai 90 cm delle aree oltre i 2000 m ed il rischio valanghe per domenica è dato 2 (moderato).

news

-2 alla gara: briefing

Pubblicato il

Lo staff della Polisportiva Albosaggia guidato dal direttore tecnico Massimo Murada, dal direttore di percorso – nonché presidente della ASD – Gianluca Cristini e dalla guida alpina Maurizio Folini, hanno predisposto un percorso che coniuga tradizione a novità tra boschi, creste, canalini e discese spesso più impegnative delle dure salite.

Ecco qui in anteprima il briefing della gara di domenica che salvo variazioni dell’ultima ora (che saranno eventualmente comunicate), è definitivo.

 

news

33^ ValtellinaOrobie -6

Pubblicato il

La fortuna arride agli audaci (i Bosacc)

Percorso del ValtellinaOrobie in condizioni fantastiche (non si vedevano da anni)

La provvidenziale nevicata del week end appena trascorso ha trasformato le pendici del Meriggio nel classico ambiente che tutti gli scialpinisti si aspettano: tanta neve ovunque; il alto sulle creste e nei canalini, nei pascoli in quota, nel bosco ed anche al Campei e qui le condizioni ieri https://youtu.be/M3Pg3OdovOU

La 33^ edizione del Valtellina Orobie, la classicissima dello skialp, una delle gare più blasonate e ricche di storia dell’intero circuito alpino e dove i più grandi campioni della specialità hanno inciso il proprio nome nell’albo d’oro, assegna quest’anno il titolo italiano assoluto e master ed il pass per il Mondiale del mese prossimo.

Il formidabile staff tecnico ed i volontari della Polisportiva Albosaggia sono in piena attività per regalare un percorso ricco di novità ma nel solco della tradizione; la neve è al top (polvere dalla cima del Meriggio sino in cima ai prati del Campei); il ricchissimo pacco gara che da diversi anni rappresenta il meglio dell’agroalimentare valtellinese è pronto e quindi mancano solo gli atleti che anche quest’anno aspettiamo numerosissimi per la prima gara della stagione in un ambiente naturale incontaminato nel cuore del Parco delle Orobie Valtellinesi.

A breve programma dettagliato e percorsi, che saranno pubblicati sul sito www.valtellinaorobie.it e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/valtellinaorobie

Vi aspettiamo domenica 10 febbraio 2019 in Albosaggia.