Post più recenti

Luca “Kino” Maraffio al Valtellina Orobie Event

QUANDO LO SPORT DIVENTA LEZIONE DI VITA

LUCA "KINO" MARAFFIO

Kino è uno di quei personaggi che rimangono ben incisi nella memoria di chi ha la fortuna di frequentarli.

E non servono incontri assidui per capirne il carattere e la gioia di vivere: per chi trascorre qualche ora con lui, il tempo diventa immisurabile.

Un grave incidente sul lavoro 19 anni fa lo ha costretto su una sedia a rotelle.

Non si è dato per vinto e con gli sci “Ski-sitting” ha conquistato numerose medaglie in tutte le più importanti competizioni internazionali.

Nel 2002 ha partecipato alla sua prima Olimpiade a Salt Lake City.

Nel 2006 è arrivato al 5° posto nella classifica mondiale ed ha guadagnato il titolo di “capitano” della Nazionale.

Nel 2010 ha partecipato nuovamente alle Paralimpiadi invernali.

 

Qui il volantino

PALESTRA DI ALBOSAGGIA
VENERDI 17 FEBBRAIO ore 20.45
Ingresso libero

31° ValtellinaOrobie

Albosaggia il piccolo paese all’interno delle Alpi Orobie, è universalmente riconosciuto come patria allo scialpinismo italiano, e le pendici del Meriggio l’arena in cui tutti i più grandi della specialità si sono confrontati  a cospetto di un ambiente duro e selvaggio.

Dopo il grande successo sportivo e mediatico della 30^ edizione, valevole per la coppa del mondo di scialpinismo, con ben 2 gare (individuale e sprint), la ASD Polisportiva Albosaggia, società organizzatrice dell’evento ha fatto richiesta per una gara “di prestigio” ma in ambito nazionale.

Ci è stata quindi assegnata una competizione dell’importante circuito di Coppa Italia che si svolgerà il 19 febbraio 2017 con una gara individuale che si svilupperà su un percorso affascinante e sempre impegnativo.

Ora, a meno di 2 settimane dalla gara, il team della Polisportiva Albosaggia è nel pieno della fase organizzativa per offrire agli atleti, agli addetti ai lavori, ai tecnici ed al pubblico che assisterà alla gara, un ValtellinaOrobie all’altezza della propria fama.

Questo il volantino ufficiale della 31^ edizione.

Resoconto di una gara mondiale e non solo…

La Polisportiva Albosaggia da quasi 40 anni è attiva nel promuovere l’attività sportiva in particolare rivolgendosi ai giovani che vogliono avvicinarsi e crescere nello sport.

Bene, proprio per dare loro un esempio di come, senza grandi budget, ma con tante idee, tanta dedizione, tanta determinazione si possano tentare anche le imprese più ardue, abbiamo deciso di organizzare la trentesima edizione della gara sci alpinistica Valtellina Orobie in maniera “mondiale”.

Ora, a giochi conclusi ed a mente fredda ci sembra giusto fare alcune considerazioni su quanto è avvento durante l’ultima settimana di gennaio ad Albosaggia.

Sicuramente il risultato organizzativo è stato superiore alle più rosee aspettative soprattutto viste le premesse non certo positive: pochissima neve e temperature in rialzo.

Ma andiamo per punti: le gare, individuale al Meriggio e sprint a Caspoggio, sono state un grande successo: sportivo, mediatico (grazie all’ampia copertura con la diretta televisiva, social foto e video) con una grande partecipazione di pubblico sia al parterre che lungo tutto percorso.

La gara individuale ha visto un percorso che grazie al direttore di gara Graziano Boscacci ed al direttore tecnico Massimo Murada – coadiuvati dai tanti volontari che si sono veramente prodigati per diversi giorni – è stato all’altezza di una impegnativa gara di Coppa del Mondo e che ha visto inserirsi nuovi tratti mai tracciati all’interno di un percorso ormai consolidato.

La partenza e l’arrivo poi sono stati sicuramente particolari, quasi d’altri tempi; la scarsità di neve ha messo in moto l’ingegno dei tecnici della Polisportiva che come nella prima mondiale del lontano 2007, hanno organizzato la partenza e l’arrivo con gli sci nello zaino.

Rimanendo ai ricordi passati, la gara del 2016 sembra il continuum dell’ultima gara mondiale del 2009: prima tra le donne oggi come allora la fortissima Laetitia Roux e primo l’allora giovanissimo 5° classificato Kilian Jornet. Una menzione immensa a Michele Boscacci, ci ha creduto sino in fondo e ci ha provato nonostante la pressione di tutto il paese (e qui mica è cosa da poco); partito alla grande ha fatto la gara sin quasi all’ultimo quando i crampi lo hanno rallentato e Kilian lo ha ripreso.

Bello ed emozionante l’arrivo insieme dopo una gara combattuta sino all’ultimo; il cronometro ed i regolamenti hanno decretato un primo ed un secondo posto, ma per noi il Valtellina Orobie l’hanno vinto i 2 fuoriclasse veramente più forti sul palcoscenico internazionale.

E che dire della nostra Giulia Murada, anche lei molto sotto pressione, ha colto un’ottima 3^ posizione davanti al pubblico di casa.

Domenica la sprint a Caspoggio; un successo con la vittoria del simpatico Anton Palzer, di Clàudia Galicia Cotrina e del Valtellinese Nicolò Canclini fra gli junior.

Oltre all’evento sportivo vogliamo anche segnalare due aspetti che ci stanno molto a cuore: l’enorme presenza di pubblico, scolaresche comprese, sui tracciati di gara a tifare in modo veramente rumoroso gli atleti; mai si è visto così tanto calore se non alla mitica Pierra Menta ed il fatto di aver realizzato una manifestazione ecocompatibile in cui oltre Campei non sono stati utilizzati veicoli a motore, dove si è fatto un importante lavoro di recupero e riciclo dei rifiuti e dove si è cercato il minore impatto possibile con il territorio che si trova interamente nel Parco delle Orobie Valtellinesi.

E che dire degli eventi, organizzati al meglio nella tensostruttura che per una settimana è stata il cuore di Albosaggia: tre belle serate dove si è ottimamente cenato a base di prodotti tipici del nostro territorio grazie a Vallespluga, L’arte della Pasta e al Molino Tudori incontrando personaggi quali il duo Massimo Murada e Maurizio Folini,  Ueli Steck e Kilian Jornet.

I ragazzi delle scuole si ricorderanno sicuramente delle mattinate con il grande Michele Boscacci che si è lasciato coinvolgere nel progetto di far conoscere ai più piccoli questo sport.

Con la novità assoluta della diretta TV, grazie a Radio TSN, si è riusciti a far conoscere lo scialpinismo ad un pubblico più vasto; inoltre con il mega schermo allestito in Piazza Garibaldi a Sondrio il sabato e domenica mattina si è potuto assistere alle gare in diretta ed il sabato pomeriggio vedere in anteprima gli highlights della gara in compagnia dei protagonisti.

Che dire dell’emozionante cerimonia inaugurale con la sfilata degli atleti per le vie del paese e della calorosissima cerimonia di premiazione finale con il commiato agli atleti…

Tantissimi sono stati i complimenti che abbiamo ricevuto a fronte di uno sforzo organizzativo quasi al di sopra delle nostre possibilità reso possibile dalla forte coesione e determinazione della Polisportiva e grazie al pieno supporto dell’Amministrazione Comunale di Albosaggia, della Fondazione, dei ragazzi della Spa-H, degli Alpini di Albosaggia, della Protezione Civile di Albosaggia e dei tantissimi volontari.

Un grande grazie agli amici di Caspoggio che si sono prodigati per aiutarci a predisporre un percorso fantastico che ha raccolto i complimenti unanimi per quanto spettacolare, tecnico ed ottimamente visibile anche dal paese.

Un ringraziamento particolare agli sponsor che con il loro importante sostegno hanno permesso di realizzare questo evento che ha portato nel mondo l’immagine tipica del valtellinese; operoso, determinato, caparbio e anche capace di innovazione; vogliamo citare il gruppo Credito Valtellinese, Galbusera, Vallespluga, Levissima, Mello’s, Salice, Autotorino ma il ringraziamento va anche a tutti gli altri che hanno contribuito all’evento.

Ringraziamo coloro che si sono impegnati per offrire un pacco gara agli atleti ricco di tipicità enogastronomiche del nostro territorio che verranno sicuramente apprezzate e chi ha progettato e realizzato la bellissima medaglia finisher.

Un particolare riconoscimento lo dobbiamo ai partner pubblici (il Comune di Albosaggia, il BIM, le Comunità Montane di Morbegno, Sondrio e Tirano, il Parco delle Orobie, la Camera di Commercio, la Provincia di Sondrio) che, nonostante un periodo caratterizzato da costanti riduzioni finanziarie, hanno trovato le risorse per fornire un supporto all’evento.

Ringraziamo la Croce Rossa, il SAGF, il Soccorso Alpino, TSN che ha permetto la diretta televisiva dell’evento, il PFP che ha cucinato durante gli eventi, l’Istituto Piazzi-Perpenti per averci supportato nell’attività delle traduzioni con i propri bravi studenti. Un grazie all’ideatore del logo del gallo cedrone ed alla sarta che ha realizzato lo strepitoso costume come pure a chi lo ha vestito divertendo il pubblico.

Ed infine un grazie a tutti Voi che siete venuti ai nostri eventi, alle nostre gare e che ci avete calorosamente sostenuto e che avete contribuito a rendere il XXX° Valtellina Orobie un grande successo, non solo scialpinistico.

Vogliamo segnalarvi i materiali video e fotografici dell'evento: a libera disposizione salvo citazione:

ASD Polisportiva Albosaggia | www.polalbosaggia.com

Video

https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/545213242303217/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/545796278911580/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/545796738911534/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/545805135577361/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/545828655575009/
https://www.facebook.com/radiotsn/videos/10153906623122250/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546026282221913/
https://www.youtube.com/watch?v=4-XJYBWr6xY
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546168995540975/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546179582206583/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546181322206409/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546181605539714/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546184368872771/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546187802205761/
https://www.facebook.com/teleunica/videos/1007136389333609/
https://www.youtube.com/watch?v=rEkWHlv9ZVM
https://www.youtube.com/watch?v=Gi5ZLHXQfY8
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/546998768791331/
https://www.youtube.com/watch?v=rc84Y9hv-Nw
https://www.youtube.com/watch?v=k7tP39HBo8w
https://www.facebook.com/106318216205287/videos/354559594714480/
https://www.facebook.com/valtellinaorobie/videos/547052042119337/
https://www.youtube.com/watch?v=4-XJYBWr6xY
https://www.youtube.com/watch?v=sCZtvMj-dOo
https://www.facebook.com/radiotsn/videos/10153915268277250/
https://www.facebook.com/teleunica/videos/1008933575820557/
https://www.facebook.com/elsafazzini/videos/1079001552151239/
https://twitter.com/kilianj/status/693103997050339328
http://www.sportoutdoor.tv/news/383_skimagazine_puntata_18_2015_16_parte_1?utm_source=twitterfeed&utm_medium=facebook
http://www.sportoutdoor.tv/news/384_skimagazine_puntata_18_2015_16_parte_2?utm_source=twitterfeed&utm_medium=facebook

Foto

http://www.valtellinaorobie.it/site/it/v-o-event-serata-del-martedi/
http://www.valtellinaorobie.it/site/it/v-o-event-mattinata-con-la-scuola-primaria/
http://www.valtellinaorobie.it/site/it/v-o-event-mercoledi-27/
http://www.valtellinaorobie.it/site/it/v-o-event-mattinata-con-la-secondaria-di-primo-livello/
https://plus.google.com/photos/+PolisportivaAlbosaggia/albums/6245604213063787953
https://plus.google.com/photos/+PolisportivaAlbosaggia/albums/6245622357956134225
https://picasaweb.google.com/105468057669311151573/XXXValtellinaOrobieGaraIndividuale
https://picasaweb.google.com/101278154467822749814/GaraSprintACaspoggioEPremiazioniUfficiali
http://foto1m.rajce.idnes.cz/XXX_Valtellina_Orobie-_SprintRace
http://micheleboscacci.it/news/me-l-ero-immaginata-e-sognata-ma-viverla-stata-molto-pi-bello
https://photos.google.com/share/AF1QipNDdsJC7vQbF5dkExYMaLr50_uVyA6iZtlpWd8OL7lvMsVAJqsnwLhXqgPIj782gg?key=cHdWSjF4bnNzek0yNHY0TVRzR0l4N0FhRTNMQk53
https://photos.google.com/share/AF1QipMby_fBNGrI2el691vOONuYypSJ0EysjhG2yTVR3g5hUnaWb7wmsjNrRuevgnbgTw?key=VzJCTWVkVTZNSlRkSjFvRGxQZkFOaksySklCOTF3
https://photos.google.com/share/AF1QipPBJZNfO4_rkeH02lyPufaXqnJ2cv0Cwq2WmyCD35HP3a2cGbzzk51J-sWgGTwz0Q?key=VUppLXJEYXRxQng4aWtaYXZidzJlMTN2NzFlZXFR
https://photos.google.com/share/AF1QipNrX9rYGUxS53FJ9df1t8Roy4ExJzOWrNroWkPMDAi-nKEwQSYKMn9JCoP-aqPpNA?key=WlpZVy15cWxCbzN2WFppSlpWTm5qeEl2amdYd1BR
https://photos.google.com/share/AF1QipP5l19NwOsC-R1HcqhOUrIniwbyCPqYdVoryxNhDIkheotNtmMUQHz7WXHuGb_lIQ?key=RmtfTmkzRWlKTUl0VHctQVZfMXBDYVg0UGZsVGd3
https://www.facebook.com/ferrarifoto/photos/a.427836870748221.1073741875.211560125709231/427837120748196/?type=3&theater
https://picasaweb.google.com/105468057669311151573/GaraIndividualeFotoByCesare
https://photos.google.com/share/AF1QipP1gRHTlVcDHyu6jygDrnTXDz8LtgCzMXinwmSNc3m1AR11NTeMwoZp0c5BpXwzYg?key=RDFGZnZGdVRiU0Y4Yy1tMUZQNnNPZkpvUU1qR0FB
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10208852848226411&set=a.10208852843106283.1073742196.1470371324&type=3&theater
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.545568515601023.1073741834.470701573087718&type=3
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.545505488940659.1073741833.470701573087718&type=3

Gara individuale sul Meriggio

Gara spettacolare con Michele Boscacci quasi sempre in testa, poi Kilian lo raggiunge e tagliano il traguardo insieme.
Il chip di cronometraggio dirà che la vittoria va a Kilian per pochissimi centesimi. Al terzo posto Anton Palzer, quarto Robert Antonioli.
Tra le donne trionfa Laetitia Roux davanti alla svizzera Jennifer Fiechter ed alla svedese Emelie Forsberg

Vincono la gara open FISI Denis Trento davanti a Filippo Beccari e Davide Pierantoni. Fra le donne Laura Besseghini, Anna Tybor e Marianne Moretti.

Sul cloud della polisportiva oltre 500 foto degli atleti (ISMF e FISI) e non solo….